Metodologia PNL

Sono molte le storie che narrano degli esatti eventi che portarono alla nascita della PNL. Quel che sappiamo per certo è che, all’inizio degli anni Settanta, Richard Bandler si mise a studiare i migliori terapeuti che riusciva a trovare. Presto si ritrovò a collaborare con John Grinder, col quale fondò la disciplina oggi nota come Programmazione Neuro Linguistica (PNL). Insieme iniziarono con lo studiare Virginia Satir (che aprì la strada alla terapia di famiglia), Fritz Perls (un terapeuta della Gestalt) e Milton Erickson (medico ipnoterapeuta). Questo studio si svolgeva sotto la guida di un celebre antropologo: Gregory Bateson.

PNL

La PNL si occupa di studiare come modificare (Programmazione) il modo in cui rappresentiamo le nostre esperienze attraverso la neurologia (Neuro), così da poter comunicare più efficacemente con noi stessi e gli altri (Linguistica).

La PNL viene descritta come un “atteggiamento”, una “metodologia” e una “tecnologia”. E’ un atteggiamento che consente di vivere una vita più felice, utile e produttiva. E’ una metodologia che consente di “modellare” (nel senso di “osservare e riprodurre i comportamenti efficaci”) efficacemente le persone che si sono distinte in ambiti come, ad esempio, l’insegnamento, le medicina e gli affari……. E’ una tecnologia che racchiude in sé sistemi e abilità che permetterà di migliorare la qualità della vita.

Che cos’è che differenzia le persone che ottengono risultati, vivendo con immensa gioia e raggiungendo incredibili livelli di successo, da quelle che sono intrappolate nell’insoddisfazione,
con l’impressione che i loro sforzi diano pochi frutti?

Come fanno alcune persone a capire gli altri e a farsi capire con sorprendente efficacia?

Qual è la differenza che fa la differenza?

Da quando nasce, la Programmazione Neuro-Linguistica cerca le risposte a queste domande.
La metodologia utilizzata viene chiamata “modeling” (modellamento) e consiste nell’analizzare come pensano e agiscono le persone che ottengono risultati eccellenti (le loro strategie, convinzioni, ecc).
Questo processo ha permesso di individuare molti dei loro “fattori di successo” e di condividere con altri le loro modalità di pensiero e di azione, facendo così diventare le strategie più efficaci patrimonio di un numero di persone sempre maggiore.
Alcune persone sembrano non utilizzare la PNL nei modi che i suoi fondatori avevano inizialmente immaginato. Invece di condividere le proprie idee e contribuire così all’aumento della qualità della vita su questo pianeta, alcuni la usano nel tentativo di essere riveriti o di passare per dei santoni.
Fortunatamente ci sono molte persone che, essendosi avvicinate alla PNL, hanno iniziato a prendere le abilità che questa disciplina mette a loro disposizione nel tentativo di migliorare la qualità dell’esistenza su questo pianeta.

Fly Up ha fatto della PNL una scelta e un modello di vita!